Cromo
< torna alla lista
DA DOMENICA 24 GENNAIO 2020 IN VIGORE LE NUOVE ORDINANZE DEL MINISTRO DELLA SALUTE IN LOMBARDIA, SARDEGNA, CALABRIA, EMILIA ROMAGNA E VENETO

23/01/2021 14.17.18

DA DOMENICA 24 GENNAIO 2021 LOMBARDIA E SARDEGNA IN ZONA ARANCIONE

Si informa che, sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 18 del 23 gennaio 2021, sono state pubblicate tre nuove Ordinanze del Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulle misure di contenimento e gestione dell'emergenza covid-19 con riferimento alle regioni Lombardia, Sardegna, Calabria, Emilia Romagna e Veneto, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia (DM 30 aprile 2020), riunitasi il 22 gennaio 2021.

Le Ordinanze, che saranno in vigore da DOMENICA 24 GENNAIO 2021:

  1. collocano in area ARANCIONE le Regioni Lombardia e Sardegna 
  2. confermano sempre in area ARANCIONE, Calabria, Emilia Romagna e Veneto.

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle aree gialla, arancione e rossa è la seguente, a partire dal 24 gennaio:

AREA GIALLA: Campania, Basilicata, Molise, Provincia autonoma di Trento, Toscana.

AREA ARANCIONE: Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Veneto, Piemonte, Puglia, Sardegna, Umbria, Valle d'Aosta.

AREA ROSSA: Provincia Autonoma di Bolzano, Sicilia.

In allegato la GU n. 18 del 23 gennaio 2021 e le seguenti Ordinanze del Ministro della Salute:
Ordinanza del ministro della Salute 22 gennaio 2021 - Regione Sardegna
Ordinanza del ministro della Salute 22 gennaio 2021 - Calabria - Emilia Romagna - Veneto
Ordinanza del ministro della Salute 23 gennaio 2021 - Regione Lombardia

Si ricorda che nelle giornate festive e prefestive, resta invece confermata la chiusura degli esercizi commerciali presenti all'interno dei centri commerciali e dei mercati coperti, ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, di prodotti agricoli e florovivaistici, tabacchi, edicole e librerie.

Sul sito del Governo le FAQ
http://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638#zone