Cromo

FEDERAZIONE MODA ITALIA FOGGIA

FEDERAZIONE MODA ITALIA FOGGIA DETTAGLIO INGROSSO TESSILE ABBIGLIAMENTO CALZATURE PELLETTERIA ARTICOLI SPORTIVI ACCESSORI

PRESIDENTE: VINCENZO SPECCHIO

C/O Confcommercio Foggia

Via Luigi Miranda 10

71100 Foggia

lino albanese

PRESIDENTE ONORARIO: LINO ALBANESE

NOTIZIE

16 novembre 2014 -  In occasione dell'Assemblea dei Soci  per il rinnovo delle cariche sociali della Delegazione Confcommercio di Cerignola del 16 novembre, Vincenzo Specchio, titolare di una attività di abbigliamento e Presidente di Federazione Moda Italia Foggia, è stato eletto all'unanimità Presidente della Delegazione di Cerignola. L'Assemblea ha provveduto anche al rinnovo del Consiglio Direttivo, che risulta così composto: Francesco Carducci (Agente di Commercio); Pasquale Cirulli (Dettaglio/Ingrosso Utensileria); Michelangelo Lasalvia (Dettaglio Elettrodomestici); Antonio Perrucci (Pubblici Esercizi); Maurizio Petronelli (Dettaglio Ferramenta); Stefania Tedeschi (Federpreziosi). L'assemblea, che ha fatto registrare una nutrita partecipazione di soci, è stata presieduta dal componente di Giunta Provinciale Alfonso Perdono'. Il presidente Specchio, al termine dell'elezione ha voluto ringraziare l'Assemblea dei colleghi per il consenso espresso, garantendo massimo impegno. Il Presidente di Confcommercio Foggia, Damiano Gelsomino, su richiesta del Direttivo provinciale di Federazione Moda Italia Foggia, ha provveduto alla nomina di Lino Albanese, storico rappresentante del settore, quale Presidente Onorario di Federazione Moda Italia Foggia.

14 gennaio 2013 - A seguito dell'Assemblea di Federazione Moda Italia Foggia che si è tenuta lo scorso 17 dicembre 2012 presso la Confcommercio Foggia, si sono rinnovati gli organi dell'Associazione della Federazione Moda provinciale, con l'elezione a Presidente di Vincenzo Specchio e del nuovo Consiglio. Il 14 gennaio 2013, in sede del primo direttivo del nuovo Consiglio, sono stati nominati anche i Vice Presidenti che affiancheranno il Presidente Specchio nel quadriennio 2013/2017 e si è discusso sulle più attuali tematiche di interesse del settore ed in particolare della crisi che sta colpendo la categoria e per la quale si è deciso di: avviare una seria interlocuzione con i Comuni per la riduzione della tassazione; affrontare con il Sistema creditizio nuove ipotesi di convenzionamento per la riduzione dei tassi e delle dif e per l'accesso ai fionanziamenti, attraverso il Confidi; rinnovare le rappresentanze di Federazione Moda Italia nelle delegazioni dei Comuni della Provincia; promuovere nuove progettualità.  Il nuovo Consiglio risulta composto dal Presidente Vincenzo Specchio; Vice Presidenti: Raffaele Barbaro, Marina Corvino Francesco Lufino, Maddalena Nigro, Michele Petrarolo; Consiglieri: Pasquale Albanese, Andrea Arciuolo, Ignazio Azzolino, Lorena Barrasso, Vincenza Carbonara, Ciro Conte, Giovanna Di Lauro, Antonio Sala.

2012 - A seguito della firma del protocollo d’intesa “Saldi Trasparenti” tra Federmoda Confcommercio Foggia e le associazioni dei consumatori riconosciute a livello regionale: Adiconsum, Adoc, Associazione Consumatori Uniti, Casa del Consumatore, Cittadinanza Attiva, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Unione Nazionale Consumatori. Con il protocollo sui “Saldi trasparenti” sono definite le modalità di acquisto e le relazioni tra commercianti e consumatori nei periodi di saldi che prenderanno avvio il primo sabato di luglio. Per il presidente provinciale di Federazione Moda Italia Foggia, Lino Albanese: «La firma del protocollo è un passaggio importante che serve a fare chiarezza ed infondere fiducia tra commercianti e consumatori. Come presidente di categoria mi auguro che tutti i colleghi facciano proprio questo decalogo di buon senso».

Federazione Moda Italia Foggia, grazie ad una convenzione per il parcheggio stipulata da Confcommercio di Foggia con l’ATAF, auto a seguito del nuovo piano di “Sosta Tariffata” del Comune di Foggia, consente ai propri associati un abbattimento del 20% per tutti gli abbonamenti sia mensili che annuali. Il costo dell’abbonamento annuale per un’auto invece che di 750euro è di € 600,00 compreso IVA. Un costo reale per le aziende pari a 474 euro, visto che la restante somma 126 euro è riferita all’IVA che l’imprenditore può scaricare in contabilità.